itenfrdeptrues

La Vecchia Chiesa di S.Nicolò di Zafferia (Me)

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva
 

Nel comprensorio di Zafferia precisamente vicino ai borghi di Monalla e la Cuba, sorge l’antica Chiesa di S.Nicolò di Bari, posta sulla sponda sinistra del torrente Zafferia. La data di costruzione di questo edificio risale al 1308 come viene riportato nel documento di Pietro Sella in Rationes Decimarum Italie. Originariamente la Chiesa si presentava con un’unica navata con copertura a volta, tipica struttura destinata alla liturgia orientale. Di seguito si stabilirono i basiliani fino al 1500. Importante il portale del tardo barocco in pietra calcarea, capitelli corinzi, colonne di notevole pregio e gli affreschi di Letterio Paladino. La Chiesa venne utilizzata normalmente fino al terribile terremoto del 1908, dove subì gravi danni. L’interesse alla salvaguardia, di quello che il terremoto aveva risparmiato da parte della divisione delle Belle Arti e la Regia Soprintendenza all’arte medievale, finì dopo l’inaugurazione della nuova Chiesa parrocchiale del 1930.Oggi rimane ben poco di quello che un tempo poteva essere di notevole interesse storico culturale.

 

 

Fonte Bibliografica (Foto e Testi)

www.parrocchiazafferia.it

Google Maps

contentmap_plugin
© 2017-2019 Associazione Culturale Insidemessina. All Rights Reserved. Powered By Digifatt -Termini e condizioni d'uso -

Follow Us

Don't have an account yet? Register Now!

Sign in to your account